Home arrow Notizie arrow Pestato a Barivecchia volontario del 118

Menu principale
Home
Chi siamo
Contattaci
Cerca
Link
Download
Forum
Banner
Mappa sito
Sondaggi
Amministratore
Ricerca nel sito
News
Notizie
News Feed
Rassegna stampa
Aree tematiche
Sicurezza stradale
Crash log
Incidenti ambulanze
Bandi e concorsi
Patente di servizio
Guida sicura
Autista soccorritore
Quesiti sul 118
1 1 2 emergency
burn out
Area tecnica
Congressi
Foto e video
Gallery
Gallery forum
patente a punti


carta europea della sicurezza stradale


Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! Yahoo! Joomla Free PHP
Google Translation
Translate This Website
 
Pestato a Barivecchia volontario del 118 PDF Stampa E-mail

E' accaduto sabato sera, alle 22,20, in via Venezia. Il motivo: il mezzo era in ritardo. Ma secondo l'Oer l'équipe è giunta in 7 minuti L'uomo ha le costole rotte, guarirà in un mese. Colpito da 12 persone. Infermiere e medico in fuga
Ennesima aggressione ai soccorritori volontari. Scenario, Bari vecchia. Stavolta il bilancio è serio: un'autista volontario degli Operatori emergenza radio, Pasquale Capriati, di 43 anni, ha subito la frattura delle costole e forti contusioni al toracre e all'altezza dei reni.
Secondo i medici del Policlinico, guarirà in un mese, salvo complicazioni. Capriati, sposato e padre di un bambino, è ancora ricoverato nell'ex consorziale.
Alla base dell'aggressione - secondo quanto ha raccontato lo stesso autista picchiato - il fatto che l'ambulanze dell'Oer, in quanto mezzo di soccorso pubblico 118, sarebbe arrivata in ritardo a una richiesta di intervento per il malore di un giovane. Na su questo punto all'Oer chiariscono che dalla telefonata all'arrivo sono trascorsi solo sette minuti.
Sono le 22,20 quando al 118 arriva la richiesta di soccorso. La centrale, che si trova nel Policlinico, doverosamente smista la chiamata alla postazione più vicina, in piazza Aldo Moro, affidata agli Operatori Emergenza Radio. L'ambulanza arriva in via Venezia, sulla Muraglia, tradizionale luogo di ritrovo dei giovani, soprattutto il sabato sera estivo. L'equipaggio è composto dal medico e da due volontari, una soccorritrice e l'autista, Capriati appunto.
Il medico visita il ragazzo da soccorrere e lo qualifica come "codice verde", cioè una situazione non grave, comunque non di pericolo di vita. Mentre il medico e la soccorritrice fanno entrare il paziente all'interno del mezzo, per prestargli le cure del caso, l'autista viene aggredito. "Erano una decina, forse 12 - racconterà poi - e mi hanno preso a calci e pugni, anche dalle spalle".
Il risultato è che l'autista dell'Oer si ritrova per terra, pesto e dolorante. I colleghi (medico e soccorritrice) si rendono conto della gravità dell'accaduto, prendono la barella dall'interno dell'ambulanza e vi adagiano Capriati. Resisi conto del momentodi tensione, in un istante decidono di allontanarsi a piedi, trasportando il collega ferito sulla barella. Forse perchè sarebbe stato difficile uscire dalla bolgia a bordo dell'ambulanza.
Una volta fuori dalla mischia, l'equipaggio dell'associazione di volontariato contatta il 118 e chiede l'intervento di un altro mezzo. Che raccoglie l'autista picchiato e lo trasporta al Policlinico. La notizia rimbalza in Questura, e comunque il volontario ferito, una volta ripresosi dalla terribile avventura, potrebbe sporgere la denuncia alla Procura della Repubblica. A quanto egli afferma, al momento dell'aggressione non erano presenti forze dell'ordine, lì sulla Muraglia.
Per i soccorritori volontari, l'aggressione di sabato sera a Bari vecchia è l'ultimo episodio di una catena che a quanto pare non accenna a spezzarsi.

Lunedì 30 Giugno 2008, La Gazzetta del Mezzogiorno


Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! Yahoo! Joomla Free PHP
 
< Prec.   Pros. >
Facebook



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! Yahoo! Joomla Free PHP
Bacheca
 
* Registratevi per avere la possibilitÓ d'inserire commenti, pubblicare articoli o semplicemente per inviare un web link del vostro sito da pubblicizzare... * Il nuovo sito Ŕ in fase di aggiornamento continuo, inviateci un'email con i vostri consigli... * L'autista risponde in prima persona dei reati commessi nell'esercizio delle proprie funzioni...
 
Sondaggi
Patente di servizio per i conducenti dell'emergenza sanitaria
 
Fattori di rischio per Autisti di Ambulanza, quali i principali?
 
Statistiche

w3c css



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! Yahoo! Joomla Free PHP
Utenti: 4311
Notizie: 270
Collegamenti web: 58
  stilbruch-projekt.de