Home arrow burn out arrow Traumatizzazione vicaria

Menu principale
Home
Chi siamo
Contattaci
Cerca
Link
Download
Forum
Banner
Mappa sito
Sondaggi
Amministratore
Ricerca nel sito
News
Notizie
News Feed
Rassegna stampa
Aree tematiche
Sicurezza stradale
Crash log
Incidenti ambulanze
Bandi e concorsi
Patente di servizio
Guida sicura
Autista soccorritore
Quesiti sul 118
1 1 2 emergency
burn out
Area tecnica
Congressi
Foto e video
Gallery
Gallery forum
patente a punti


carta europea della sicurezza stradale


Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! Yahoo! Joomla Free PHP
Google Translation
Translate This Website
 
burn out

 

Il termine traumatizzazione vicaria indica la possibilità che un soccorritore durante un intervento viva lui stesso un trauma, non per esposizione diretta, ma per il contatto con la persona traumatizzata; infatti, questa relazione può investire il soccorritore dello stesso trauma anche se in modo secondario ed indiretto. Questo può accadere ad esempio, quando il soccoritore è eccessivamente coinvolto con la persona che sta soccorrendo (Può essere un familiare o un conoscente).

I sintomi della traumatizzazione vicaria sono molteplici: depressione, stanchezza, irritabilità, sintomi psicosomatici, insonnia, ansia, affaticamento, problemi familiari.

Inoltre nei soccorritori colpiti da questa sindrome possono essere presenti immagini e pensieri intrusivi ricorrenti che riguardano l'evento traumatico con cui sono venuti a contatto. E' molto importante individuare al più presto la presenza di questa sintomatologia nei soccorritori, dato che piò invadere l'area cognitiva  (difficoltà di concentrazione, rigidità...), sia l'area del comportamento (irritabilità, ritiro in se stesso,,,), sia quella somatica (difficoltà respiratorie, problemi cardiaci...), ed infine quella relazionale-affettiva (isolamento, scarsi contatti umani, abbassamento del tono dell'umore, impotenza...). Onde evitare o almeno limitare lo stress insito nelle professioni d'aiuto, fondamentali sono programmi diprevenzione e di formazione psicologica rivolta a tutti gli helpers (soccorritori, operatori sanitari area critica, vigili del fuoco, protezione civile...): deve essere presente una buona capacità di separazione emotiva dall'angoscia della vittima, ed ancora la soddisfazione per il proprio lavoro. E' importante saper riconoscere i rischi professionali e trovare un sostegno psicologico adeguato per prevenire e affrontare tutte le problematiche inerenti la traumatizzazione vicaria attraverso lo sviluppo della conoscenza di sè e della propria capacità di tolleranza allo stress, la formazione psicologica e la supervisione anche utilizzando strumenti quali il Defusing e il Debriefing. Nell'ambito della psicologia delle emergenze che si sta sviluppando in questi anni, è stato creato un protocollo di gestione delle emozioni in presenza di situazioni a forte impatto emotivo, in Pronto Soccorso, al Triage infermieristico, o con le squadre di soccorso impegnate sul luogo di un incidente, di una calamità naturale, di un attentato in luogo pubblico. Per ridurre l´effetto dello shock emotivo in chi ha subito l´impatto con eventi strazianti o catastrofici si utilizzano protocolli indicati con il nome di defusing e debriefing. Quelli più noti sono indicati come protocolli di defusing e di debriefing.


Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! Yahoo! Joomla Free PHP
 
Facebook



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! Yahoo! Joomla Free PHP
Bacheca
 
* Registratevi per avere la possibilitÓ d'inserire commenti, pubblicare articoli o semplicemente per inviare un web link del vostro sito da pubblicizzare... * Il nuovo sito Ŕ in fase di aggiornamento continuo, inviateci un'email con i vostri consigli... * L'autista risponde in prima persona dei reati commessi nell'esercizio delle proprie funzioni...
 
Sondaggi
Patente di servizio per i conducenti dell'emergenza sanitaria
 
Fattori di rischio per Autisti di Ambulanza, quali i principali?
 
Statistiche

w3c css



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! Yahoo! Joomla Free PHP
Utenti: 4311
Notizie: 270
Collegamenti web: 58
  stilbruch-projekt.de