Sistema iperfrequenza di priorità

scontro ambulanza autoObiettivo Incroci Sicuri per i mezzi di soccorso - Maggiore sicurezza per il primo intervento è la parola d’ordine sulla bocca di tutti, dai cittadini ai politici è da qualche tempo sicurezza. Ma la sicurezza non la si regala alla cittadinanza con un colpo di bacchetta magica; rendere la città e la comunità più sicura richiede un costante impegno e l’attuazione di decine e decine di interventi la cui somma contribuisce a rendere maggiormente sicura e vivibile la nostra quotidianità.
Per dare un piccolo ma tangibile contributo chiediamo al lodevole Municipio di esaminare la proposta di introdurre il “sistema iperfrequenza di priorità”, di cui vi alleghiamo la documentazione. Non si tratta di una rivoluzione copernichiana, ma di un semplice apparecchio che secondo le esperienze maturate altrove permette di agevolare il lavoro di polizia, soccorritori e pompieri accrescendo la sicurezza e la rapidità d’intervento.

Per verificare la bontà di questo strumento non occorre andare lontano, ma è sufficiente osservare la positiva esperienza della città di Bellinzona che, seppur in un contesto più piccolo, ha introdotto e sperimentato con soddisfazione questo sistema innovativo.

Siamo convinti che questa nuova tecnologia, dal costo non sproporzionato, possa non solo agevolare il compito di polizia pompieri e ambulanza, ma contribuire attivamente a diminuire i rischi di incidenti - pericolosi per l’incolumità degli agenti e costosi per i mezzi coinvolti – che immancabilmente ogni anno si manifestano.

Chiediamo pertanto al lodevole Consiglio Comunale di voler risolvere: la mozione è accolta. Il Municipio identifica gli incroci stradali che possono essere adatti alla realizzazione del “sistema di iperfrequenza di priorità”. Il Municipio è invitato a consultare la Croce Verde Lugano allo scopo di verificare un loro eventuale coinvolgimento nell’implementazione di questa nuova tecnologia. Il Municipio licenzia un messaggio all’attenzione del Consiglio Comunale per la concessione di un credito per l’acquisto dell’apparecchiatura e la messa in servizio di questa tecnologia.

Michele Kauz e Michele Bertini, consiglieri comunali PLR di Lugano
Fonte: http://coeslazio.forumfree.it/?t=61024399


Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! Yahoo! Joomla Free PHP